Suicidio e responsabilità professionale

Ferdinando Pellegrino

Psicoterapeuta

Abstract

Il suicido rappresenta un evento drammatico con implicazioni giuridiche che coinvolgono la vita professionale ed emotivi dei professionisti della salute mentale. In questo articolo l’autore affronta gli aspetti più significativi in questo ambito. Nel sottolineare l’importanza della prevenzione, l’autore riconosce i limiti della psichiatria, la ristrettezza delle risorse attribuite ai servizi di salute mentale, la carenza di posti letti in strutture residenziali e nei centri diurni, la miopia di alcuni consulenti dei giudici, i limiti del Trattamento Sanitario Obbligatorio.

Parole chiave: Giurisprudenza: Prevenzione; Suicidio; Responsabilità professionale.

Pellegrino F: Suicidio e responsabilità professionale. In: Telos, no 2, pp. 237-244, 2023, ISBN: 978-88-9470783-0. (Tipo: Journal Article | Abstract | Links)

Autore

Articoli correlati