Specchio del dolore invisibile

Un esame approfondito dei pazienti con comportamento suicidario

Guido Caramanico, Matteo Cardelli, Patrizia Moretti, Giulia Menculini, Alfonso Tortorella

Dipartimento di Medicina e Chirurgia, Università degli studi di Perugia
Sezione di Psichiatria e Psicologica Clinica e Riabilitativa ,Ospedale Santa Maria Della Misericordia

Abstract

Questa ricerca affronta la problematica del suicidio come un importante tema di salute pubblica a livello mondiale. Attraverso un’analisi approfondita, viene tracciata l’evoluzione storica della percezione del suicidio, passando da un contesto religioso a una prospettiva legata alla salute mentale. Vengono esaminati la prevalenza e i fattori di rischio principali, inclusi disturbi psichiatrici e stress psicosociale. L’articolo evidenzia l’urgenza di strategie preventive, dalla gestione dei fattori di rischio, alla formazione del personale sanitario e all’esame forense dei casi. Sottolinea inoltre la necessità di un approccio terapeutico su misura per il paziente e l’importanza di una visione interdisciplinare che integri aspetti psicologici, sociali, culturali e legali.

Parole chiave: Comportamenti autolesivi; Fattori di rischio suicidario; Psicopatologia e suicidio; Prevenzione del suicidio.

Caramanico G; Cardelli M; Moretti P; Menculini G; Tortorella A: Specchio del dolore invisibile. Un esame approfondito dei pazienti con comportamento suicidario. In: Telos, no 2, pp. 187-197, 2023, ISBN: 978-88-9470783-0. (Tipo: Journal Article | Abstract | Links)

Autori

Articoli correlati